De Carlo FdI “ho interrogato il Governo sul futuro del Corpo dello Stato”

Inseguito alla decisione pubblicata dal Comitato europeo dei diritti sociali  l’On. Luca De Carlo di Fratelli d’Italia ha interrogato il Governo sul futuro del Corpo dello Stato.

” Il Comitato ha giudicato l’assorbimento del Corpo dello Stato nell’Arma dei come una violazione  della Carta sociale europea in quanto tale fusione è andata ad incidere negativamente sui diritti sociali dei dipendenti che, divenendo personale militare, hanno perso le libertà sindacali prima garantite. – ha spiegato l’On. De Carlo e ha continuato – Sono troppi gli aspetti negativi legati allo smantellamento della Forestale che ci spingono a sollecitare il Governo ad intervenire tempestivamente. Non solo l’assenza di un corpo di prevenzione ambientale a cui l’Italia con la Madia ha rinunciato e che si sta pesantemente in questi giorni caratterizzati da frane, smottamenti e crolli, ma anche sul piano del personale troviamo in questa decisione la dimostrazione del fatto che lo smembramento è stato un totale fallimento. Continuiamo a lavorare per il ripristino e la ricomposizione di un corpo di tutela ambientale ad ordinamento civile”. Così ha concluso il deputato di Fratelli d’Italia Luca De Carlo che sul tema Forestale è primo firmatario di una proposta di legge.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,195FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x