De Luca – Cirielli: diventato macchietta di se stesso

“Ci risiamo con la macchietta De Luca che insulta – alle spalle – rea di aver ricordato davanti a tutta l'Italia la sua cafonaggine. Tuttavia, ha subito un'involuzione; da personaggio caricaturale e burlesco si è trasformato in macchietta di se stesso”. Lo ha dichiarato l'on. Edmondo Cirielli, Coordinatore della Direzione di . “Si potrebbe entrare nel merito di ogni sua farneticazione, di ogni insulto; egli è il Re della volgarità e definisce volgare Giorgia . Ha distrutto per manifesta incapacità la sanità campana e, come se il fatto non fosse suo, definisce inadeguata il Premier che sta dimostrando che l'Italia può farcela. Sono oggettivamente atteggiamenti sui quali con cognizione di causa, se fosse vivo, anche Sigmund Freud avrebbe avuto difficoltà a classificare. A volte, il Presidente De Luca assume posture evidentemente da guappo in una Regione dove il Governo, con l'intervento magistrale su Caivano ad esempio, non senza fatica sta provando a marginalizzare i guappi. Se ne faccia una ragione. Nella sua Regione, il partito della Meloni il prossimo 10 giugno sarà di gran lunga il primo partito”, ha concluso Cirielli.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x