De Priamo – Adriani (FdI): “Allagamento in via Fiumalbo, gli abitanti di Giardino di Roma sequestrati ormai da mesi”

“A causa di un allagamento del sottopasso in via Fiumalbo che va avanti da oltre due mesi gli abitanti di Giardino di Roma, nel Municipio X, sono ormai ostaggio del blocco della circolazione che si è verificato a causa della interruzione del traffico veicolare nella direzione Ostiense – Via del Mare.
“Nonostante avessimo segnalato la problematica da un mese attraverso una interrogazione, cui non è ancora stata data risposta dall’Amministrazione, il Municipio ha scelto di non intervenire con tempestivi lavori di manutenzione straordinaria ma ha preferito bloccare il traffico veicolare in una direzione”. Lo dichiara il consigliere capitolino di Fratelli d’Italia Andrea De Priamo, Presidente della Commissione Trasparenza. “Tale chiusura parziale della circolazione determina, soprattutto nelle ore di punta, interminabili code e rallentamenti su Via Cristoforo Colombo e Via di Malafede che di fatto tengono sotto sequestro gli oltre diecimila abitanti del quartiere, impossibilitati a muoversi per colpa delle pesantissime limitazioni alla mobilità. Per questo, oltre all’interrogazione, presenteremo una mozione urgente in cui chiederemo l’impegno da parte dell’Amministrazione a risolvere il problema. Inoltre – conclude De Priamo – chiediamo al Prefetto, se necessario, di intervenire vista l’inerzia della amministrazione, a tutela della mobilità e della pubblica sicurezza del quartiere”.
“Troviamo inaccettabile l’inerzia dell’amministrazione del PD su Via Fiumalbo – dichiara Sara Adriani, consigliera di Fratelli d’Italia in Municipio X -. Un quartiere, quello di Giardini di Roma, lasciato isolato da oltre 2 mesi. Sono intervenuta più e più volte in Consiglio per stimolare un intervento di somma urgenza che non può passare per una manutenzione ordinaria. L’amministrazione si deve far carico e lo deve fare immediatamente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,377FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati