De Priamo – Adriani (FdI): “Comune intervenga per sanare situazione stadio Anco Marzio dell’Ostiamare”

“La vicenda dello stadio Ostiamare che, per questioni burocratiche, vede le tribune non accessibili al pubblico ha dell’incredibile e conferma quanto, nella Roma del centrosinistra, sia difficoltoso fare sport”. Lo dichiara il consigliere capitolino di Fratelli d`Italia e presidente della Commissione Trasparenza Andrea De Priamo, candidato al Senato, e la consigliera di Fratelli d’Italia al Municipio X Sara Adriani.

“Chiediamo alla Giunta Gualtieri di attivarsi e provvedere urgentemente alla verifica della sicurezza dello Stadio Anco Marzio e la riapertura delle tribune che dovranno ospitare i supporters dell’Ostiamare, e al contempo, faremo accesso agli atti anche per comprendere la strana tempistica di questo intervento di chiusura. Senza condivisione e partecipazione popolare si snatura la valenza dello sport, e non possiamo accettare che gli impianti sportivi di Roma siano spazi a porte chiuse. Si intervenga urgentemente sullo stadio dell’Ostiamare e sulle strutture sportive di Roma Capitale che necessitano di adempimenti burocratici o interventi strutturali per affrontare al massimo la riapertura della stagione agonistica”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,723FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati