De Priamo (FdI): “Primo anno di sindacatura Gualtieri fallimentare, tanto fumo e niente arrosto”

“Un anno di mandato con tante parole lanciate al vento ma pochissimi fatti, mentre Roma annaspa tra insicurezza, sporcizia e disorganizzazione. Dopo tantissimi annunci la situazione di AMA è disastrosa e permane il problema della gestione e della chiusura del ciclo dei rifiuti, la riorganizzazione delle partecipate appare ancora un miraggio, la macchina amministrativa è ancora inceppata e manca una spinta forte all’assunzione di personale e all’efficientamento degli uffici, le piazze sono preda di babygang e vittime di una incontrollata malamovida, la mobilità pubblica annaspa e costringe i cittadini romani a continui disservizi e, davanti ad una galoppante emergenza abitativa, il Sindaco ha ben pensato di sanare le occupazioni e concedere le case in edilizia popolare agli occupanti lasciando in attesa migliaia di famiglie che sperano nello scorrimento delle graduatorie per l’assegnazione di un alloggio. L’inconsistente report presentato in pompa magna da Gualtieri è del tutto inadeguato a cancellare e superare le innumerevoli figuracce che la città ha fatto davanti a increduli turisti e stampa internazionale sconvolti dal degrado che attanaglia la Capitale d’Italia”. Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia Andrea De Priamo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,205FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati