De Priamo (FdI): “Solidarietà a ragazzi di Gioventù Nazionale aggrediti. Cattivi maestri abbassino i toni del confronto politico”

“Esprimiamo massima solidarietà ai militanti di aggrediti ieri pomeriggio davanti la sede di via Sommacampagna a Roma. I toni aspri ed esasperati che diversi cattivi maestri stanno utilizzando da settimane, certamente per colmare evidenti carenze di argomenti da parte dell’opposizione dovrebbero essere un po’ abbassati per evitare di alimentare un clima di odio che in questi giorni sta portando ad uno scontro sempre più acceso. Occorre riportare il dibattito politico sui binari del normale confronto e non verso la strada dell’odio, anche per non ricadere in errori del passato che hanno generato dei mostri e che hanno causato troppe vittime. La dialettica deve tornare ad essere arma della politica, senza cadere preda della voglia di strumentalizzazione dell’odio e della delegittimazione e criminalizzazione dell’avversario”. Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia Andrea De Priamo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,205FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati