Deidda (): a 150 anni dalla nascita ricordiamo e onoriamo Grazia Deledda, unica donna italiana a ricevere il premio Nobel per la letteratura. 

“Nel 2021 si celebrerà il centocinquantesimo anniversario della nascita di Grazia Deledda (28 settembre 1871), scrittrice nuorese e prima ed unica donna italiana vincitrice del Premio Nobel per la letteratura nel 1926, a Stoccolma.
Per le sue opere riceve riconoscimenti sia da intellettuali e scrittori italiani come Giovanni Verga, Pietro Pancrazi ed Enrico Thovez, che da quelli europei: D.H. Lawrence scrive la prefazione alla versione inglese de ‘La madre’. La storia e le opere di Grazia Deledda sono considerate elemento di forte valenza pedagogica ed educativa per la costanza, lo spirito di sacrificio e la perseveranza per mezzo dei quali l’autrice riuscì ad affermare il suo talento letterario – spiega Deidda – ed è evidente l’importanza che dovrebbe rivestire per l’Italia, l’organizzazione delle celebrazioni per il centocinquantesimo anniversario della sua nascita. Per questo ho presentato un’interrogazione parlamentare al Governo ed al Ministro competente perché ritengo opportuno che la figura di Grazia Deledda debba essere ricordata non solo nelle Istituzioni scolastiche ma anche attraverso la RAI e altri mezzi di comunicazione pubblica e Istituzionale”, è quanto dichiara Salvatore Deidda, Deputato di

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,350FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x