Deidda (FdI): dal Ministero della Difesa sostegno alle richieste di FdI per conferma medici, infermieri e personale sanitario militare

“Sono soddisfatto della risposta ricevuta dal Governo, in Commissione Difesa, in merito all’interrogazione presentata da Fratelli d’Italia, sulla proroga dei contratti, per tutto il 2022, dei medici, infermieri militari e personale sanitario che sono stati assunti dalla Forze Armate, in forma straordinaria, per affrontare l’emergenza Covid. Fratelli d’Italia, infatti, da tempo, ne chiede la conferma. Oggi, abbiamo rinnovato la richiesta e il Sottosegretario ci ha dato ragione e ha annunciato che la Difesa sosterrà le proposte nella legge di Bilancio per confermarli. Noi abbiamo presentato il nostro emendamento e ci aspettiamo che le altre forze politiche seguano l’indicazione della Difesa. L’Esecutivo ha condiviso, inoltre, le nostre parole di riconoscimento per il personale delle Forze Armate, per il profuso e per le ottime capacità professionali sanitarie e logistiche impiegate a supporto delle attività del Servizio Sanitario Nazionale e come più spesso ribadito da FdI, intende adottare, in futuro, misure per rendere più stabile la collaborazione con le Regioni, anche quelle a statuto speciale come la Sardegna. Un giusto e doveroso riconoscimento per chi ha dimostrato attaccamento e dedizione alla divisa, volendo continuare a lavorare nelle Forze Armate, ben sapendo di guadagnare meno dei pari colleghi della pubblica o privata”, è quanto dichiara Salvatore Deidda, Capogruppo in Commissione Difesa per FdI.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,596FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati