Deidda (): Il Governo chiarisca sulla “sices group” e attivi la zona franca per salvare il polo industriale di Porto Torres. Presentata interrogazione parlamentare.

7 views
“Ho presentato un’interrogazione al Governo ed al Ministro competente per capire come mai il rilancio della ‘Sices Group’, società operante sin dall’inizio degli anni sessanta a Porto Torres, protagonista di molte infrastrutture della zona industriale e comprendente un numero di lavoratori pari a 177 operai, tutti licenziati a fronte del fallimento della stessa, non sia mai stato oggetto di discussione ai tavoli dell’Esecutivo, nonostante il precedente sindaco, Sean Wheeler, aveva assicurato il proprio diretto interessamento con l’allora Ministro dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio”, così il Deputato di , Salvatore Deidda;

“Da troppo tempo, anche complice l’inerzia da parte di Eni ed il mancato avvio del progetto della chimica verde – afferma Deidda – l’area industriale di Porto Torres sta vivendo una drammatica crisi, con risvolti occupazionali preoccupanti. Ci auguriamo che il Governo prenda immediati provvedimenti in merito attivando il regime di Zona Franca, sia nell’area portuale che in quella industriale, l’unico strumento in grado di garantire nuovi investimenti e la tenuta occupazionale”, conclude Deidda.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,968FansLike
4,084FollowersFollow

Leggi anche

Dl Sicurezza. Lollobrigida (FdI): maggioranza aiuta trafficanti esseri umani e mangiatoia Coop

“Una maggioranza logorata, che non riesce neppure a garantire il numero legale in Aula, sta facendo perdere tempo alla Camera dei deputati con il...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Dl Sicurezza. Lollobrigida (FdI): maggioranza aiuta trafficanti esseri umani e mangiatoia Coop

“Una maggioranza logorata, che non riesce neppure a garantire il numero legale in Aula, sta facendo perdere tempo alla Camera dei deputati con il...

Caso Gilardi: Rizzetto (FdI), presentate istanze di accesso per sapere se sottoposto a Tso

“Quanto accaduto al prof. Gilardi è indegno di un Paese civile. Non solo è stato portato in una residenza sanitaria in circostanze e motivazioni...

Autorita’: Bucalo (FdI), interrogazione a Ministro Trasporti su incarico a la Tella

“Il 31 ottobre scorso su proposta del Presidente Mario Mega, il Comitato di Gestione dell’Autorità di Sistema Portuale dello Stretto (Messina, Tremestieri, Milazzo, Villa...

Hong Kong, Roscani (GN-FdI): condanna Wong è segnale pericoloso per la libertà

“Apprendiamo la notizia della condanna a 13 mesi e mezzo di carcere per Joshua Wong, noto attivista a favore della democrazia di Hong Kong....
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x