Deidda (FdI): per le isole necessaria normativa specifica per i trasporti aerei e marittimi

“Il 2024 sarà l'anno delle Isole, così fu deciso nel 2022 al Parlamento Europeo ed è per questo che la nostra azione sarà quella, anche grazie all'aiuto del Governo e dei nostri rappresentanti del gruppo – Conservatori Europei, di far riconoscere la necessità di una normativa specifica per i trasporti da e per le Isole. Abbiamo già inserito nel parere trasmesso dalla nostra Commissione Trasporti sui Corridoi Ten T, la richiesta di deroghe e norme specifiche sul trasporto aereo e marittimo, tenendo conto del riconoscimento del principio di insularità introdotto nella nostra Costituzione. Riguarda la Sardegna, la Sicilia ma anche le cosiddette Isole minori. È necessario per i residenti ma anche per gli emigrati, chi studia e lavora”, così Salvatore Deidda, Deputato FdI e Presidente della IX Commissione Trasporti della dei Deputati durante l'intervento nella giornata conclusiva della scuola di formazione dei Riformatori sardi.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x