Desiré Mariottini. Rauti (FdI): basta violenza donne e tolleranza zero per aguzzini

“La drammatica vicenda di Desirèe, vittima di stupro di gruppo ed uccisa, violenza per la quale sono stati fermati due senegalesi, ripropone il tema dell' clandestina e della sicurezza. Chi è clandestino deve essere espulso. Per anni con il buonismo ed il lassismo delle sinistre è stato concesso lo status di rifugiato, o la protezione sussidiaria o quella umanitaria anche laddove non c'erano i presupposti. Questo tema deve essere affrontato frontalmente, operando una stretta ed un necessario giro di vite”. Così Isabella Rauti, vicepresidente vicario del gruppo al di Fratelli d'Italia, nel corso della trasmissione “Agorà”.

“Ma la tragedia di Désiré chiama in causa anche un'altra questione, quella della sicurezza nella città di Roma. Ci sono quartieri in stato di degrado e di abbandono che sono intollerabili. Inoltre, esistono intere zone dove ci sono gruppi che spadroneggiano e Centri sociali che hanno sequestrano interi quartieri, impedendo qualsiasi forma di espressione diversa ed alternativa alla loro”, conclude la senatrice di .

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

1 commento

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Newest
Oldest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

1
0
Would love your thoughts, please comment.x