Deutsche Bank di nuovo nei guai: e la Bce?

Ci risiamo, un altro scandalo all’orizzonte per Deutsche Bank, una banca che ormai da tempo è soggetta a continue perdite (mezzo miliardo nel 2017), incapace di generare utili e quindi dividendi per i suoi azionisti, una banca che barcolla notoriamente sotto il peso di una quantità enorme di prodotti derivati (per un totale pari a 20 volte il debito italiano, per intendersi) e, come se non bastasse, una banca che negli ultimi anni si è resa protagonista di scandali e gestioni spericolate.

Non più di qualche mese fa era balzata al centro del più grande scandalo di riciclaggio della storia bancaria europea. La filiale estone dell’istituto di credito di Copenaghen avrebbe riciclato 200 miliardi di euro per conto di clienti russi. E adesso un nuovo scandalo: la Federal Reserve statunitense sta esaminando l’eventuale coinvolgimento di Deutsche Bank sul transito di fondi dalla filiale estone di Danske Bank, coinvolta da mesi in un gigantesco scandalo su transazioni illecite. Il tutto nel silenzio imbarazzato della cancelliera tedesca, sempre più vicina alla pensione.

Ora finalmente anche la Bce ha iniziato ad interessarsi alle bravate di Deutsche Bank: meglio tardi che mai, visto che ormai la verità è sotto gli occhi di tutti: il primo istituto di un Paese che si è voluto sempre mettere in cattedra per virtuosità fa acqua da tutte le parti. Malfunzionamenti e contraddizioni di una Germania che mentre chiede riforme alle altre nazioni era sistematicamente riuscita, almeno fino adesso, a sottrarsi alla vigilanza della Bce e della Commissione Competitività dell’Unione Europea a differenza della nostra nazione, costantemente sottoposta al controllo della Bce.

A questo punto sorge spontanea la domanda: come si comporterà l’Autorità di Vigilanza europea di fronte a questo ennesimo inciampo del colosso finanziario? Avrà la forza e la capacità di usare, finalmente, strumenti di analisi obiettivi ed adattati alla necessità? O si continuerà ad usare pesi e misure differenti?

Letizia Giorgianni
Letizia Giorgianni
O te ne stai in un angolo a compiangerti per quello che ti accade o ti rimbocchi le maniche, con la convinzione che il destino non sia scritto. Per il resto faccio cose, vedo gente e combatto contro ingiustizie e banche. Se vuoi segnalarmi qualcosa scrivimi a info@letiziagiorgianni.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

17,818FansLike
3,688FollowersFollow

Leggi anche

Disastro Di Stefano. Nuova figuraccia per il sottosegretario grillino agli Esteri

Scambia la 53esima edizione del meeting dell'ASEAN per il numero degli stati che lo compongono: 10 e non 53. Così, Manlio Di Stefano, dopo...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Disastro Di Stefano. Nuova figuraccia per il sottosegretario grillino agli Esteri

Scambia la 53esima edizione del meeting dell'ASEAN per il numero degli stati che lo compongono: 10 e non 53. Così, Manlio Di Stefano, dopo...

Clientelismo sinistro. Emiliano firma assunzioni in campagna elettorale.

Mancano due giorni all’election day, all’interno di una tornata elettorale che potrà stravolgere ulteriormente gli equilibri di potere in alcune Regioni storicamente rosse, e...

Meloni: sinistra bugiarda e spaventata dal voto. Sfido Zingaretti e Gualtieri.

"Una sinistra bugiarda e spaventata dal risultato del prossimo lunedì continua a dire che non avremmo proposte da dare agli italiani. Sfido pubblicamente Nicola...

Cina: fuga di batteri da un laboratorio fa ammalare 3000 persone

Sarebbero oltre 3000 le persone che si sono ammalate in Cina nord-occidentale dopo la fuoriuscita di batteri da un impianto biofarmaceutico che produceva vaccini...