Difesa. Berrino (FdI): un’emozione ricordare i caduti della Divisione Cuneense

“È sempre emozionante ritrovarmi qui al Colle di Nava, tra Liguria e Piemonte, al raduno degli Alpini, per commemorare il martirio della Divisione Cuneense in Russia durante la Seconda guerra mondiale. Ricordare i 13.470 caduti, immolatisi per permettere il passaggio della Divisione Tridentina, è un omaggio al valore e al coraggio di chi si è sacrificato senza nulla chiedere. È il ricordo di ideali alti, che ancora oggi permeano gli Alpini e la Difesa italiana. Ammirare per la prima volta il labaro pluridecorato dell'Associazione alpini e il messaggio commosso ed intenso del generale Enrico Fontana riempie d'orgoglio e ci rende fieri di essere italiani”.

Lo dichiara il senatore Giovanni Berrino, capogruppo di Fratelli d'Italia in commissione Giustizia di palazzo Madama.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x