Difesa. Calovini (FdI): scuole a base militare di Ghedi? Iniziativa che fa bene ai più giovani

“Un plauso al colonnello Luca Giuseppe Vitaliti, comandante del 6° Stormo, e a tutte gli uomini che operano all'interno della base di Ghedi, in provincia di Brescia, per la riuscita della splendida iniziativa intitolata ‘Mettiamo le ali ai nostri sogni. Giornata per le scuole 2024' che ha ospitato più di mille ragazzi. In un momento delicato come quello che stiamo vivendo a livello geopolitico, iniziative di questo tipo non possono che far bene a tutta la collettività, specie alle fasce di età più giovani che devono imparare che se possono vivere in un paese libero e democratico come il nostro lo si deve a quelle forze militari che sono sempre pronte a difenderci. Le attuali tensioni internazionali devono portarci a riflettere su come la difesa sia un valore per tutti noi e come oggi più che mai debba essere apprezzata da tutti noi. In merito alle poche decine di persone che manifestano fuori dal perimetro della base sventolando bandiere con falce e martello dispiace che abbiano perso l'ennesima occasione per imparare che se oggi è concessa loro questa libertà è proprio grazie a tutti coloro che indossano con orgoglio la divisa con il tricolore italiano”.

Lo dice Giangiacomo Calovini, capogruppo di Fratelli in Commissione Affari alla e membro dell'assemblea parlamentare NATO.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x