Difesa, Deidda (FdI): auguri al Corpo Sanitario dell’Esercito, da 188 anni al servizio della Patria

“Oggi, 4 giugno, celebriamo il Corpo Sanitario dell’Esercito. Uomini e donne che, soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria, hanno dimostrato grande professionalità e profondo senso del dovere, non soltanto per gli allestimenti record degli ospedali da campo, ma anche per la perfetta e fondamentale collaborazione nell’ambito della campagna vaccinale. Io stesso, mi sono recato in visita in diversi centri vaccinali dell’Isola constatando quando prezioso sia il loro contributo. Colgo l’occasione, in questo giorno di festa, per rinnovare i miei ringraziamenti a tutto il Corpo Sanitario dell’Esercito, risorsa indispensabile per il popolo italiano e per la Patria. La settimana scorsa è stato approvato dall’Aula un mio ordine del giorno sulla necessità di assegnare un indennizzo economico e un encomio al personale impegnato in pandemia e presenterò un provvedimento per chiedere concorsi e la rafferma per i medici e gli infermieri il cui contratto scade a fine anno: la militare potrà e dovrà avere un ruolo anche finita la pandemia, per abbattere le liste d’attesa e affrontare l’assenza di medici nei piccoli comuni”, è quanto dichiara Salvatore Deidda, Deputato di e Capogruppo in Commissione Difesa

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,912FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x