Difesa, Deidda (FdI): per i sardi prove arruolamento a caro costo; analisi e visite perchè non farle sull’isola? FdI presenta interrogazione parlamentare

“Arruollarsi nelle Forze Armate, o meglio provare a farlo per chi parte dalla Sardegna, ha costi esorbitanti. Anche solo per le analisi mediche e di laboratorio che vengono richieste. Centinaia di euro che si vanno a sommare alle spese di viaggio. Per questo, con una interrogazione al Governo, proponiamo che almeno le analisi e le visite mediche, per chi si arruola la prima volta, avvengano a Cagliari, all’Ospedale Militare, oggi Dipartimento della Sanitá Militare, abbattendo i costi e limitando i disagi per i ragazzi”, dichiara Salvatore Deidda, Capigruppo di in Commissione Difesa;

“Grazie ad una mia proposta di legge, approvata dalla Camera, insieme ad altre misure, abbiamo rinviato i tagli decisi dalla legge 244. Ora, abbiamo la necessità di ringiovanire gli organici ed assumere. Abbattiamo i costi e garantiamo pari opportunità per chi viene dalla Sardegna e chi abita nelle altre regioni. Tanti ragazzi sognano di potersi arruolare, presentano la domanda per poi rinunciare proprio per le condizioni disagevoli e antieconomiche”, conclude Deidda.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,506FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati