Difesa: Italia aderisce alla Combined Space Operations Initiative

Oggi, con la firma del Sottosegretario di Stato alla Sen. Isabella Rauti, delegata dal Ministro Crosetto, la Difesa italiana entra a far parte del partenariato multinazionale in ambito spaziale Combined Space Operations (CSpO).

Obiettivo della CSpO è l'incremento della cooperazione e del coordinamento tra i Paesi membri, nonché la promozione dell'interoperabilità per una maggiore autonomia d'azione nello spazio. L'iniziativa punta a ottimizzare l'impiego delle risorse tecnologiche per migliorare sicurezza e resilienza delle missioni spaziali nell'ambito della Difesa.

Iniziata nel 2014, la CSpO ha visto aderire Australia, Canada, Francia, Germania, Nuova Zelanda, Regno Unito e Stati Uniti. Da quest'anno, si aggiungono Norvegia, Giappone e Italia.

La Difesa italiana, in virtù dell'adesione odierna, siederà al tavolo dell'organismo di Governance dell'iniziativa.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x