Difesa, Rauti al Salone del Libro di Torino presenta “Le discipline STEM nella Difesa”

Il Sottosegretario di Stato al Ministero della Difesa, Sen. Isabella Rauti ha presentato al Salone del Libro di Torino il volume “Le Discipline STEM nella Difesa”.

L'incontro – che si è svolto nello spazio eventi dello stand della Difesa – è stato articolato su due panel: la presentazione della pubblicazione ed il dibattito sulle prospettive della Difesa nella formazione scientifica, tecnologica, ingegneristica e matematica (STEM).

“Per le Forze Armate le applicazioni STEM sono centrali nel garantire la sicurezza; aiutano a fronteggiare ed a rispondere alle sfide ibride ed alle minacce multidimensionali che interessano tutti i domini, quelli tradizionali, quelli nuovi ed emergenti”, ha dichiarato Rauti, curatrice della pubblicazione.

“Il futuro della Difesa sarà sempre più interconnesso all'impiego delle materie STEM anche per la formazione e l'addestramento militari e per la condotta delle operazioni”, ha aggiunto il Sottosegretario, sottolineando che “la formazione è un dominio strategico per la Difesa, trasversale agli altri domini convenzionali e a quelli nuovi come il cyber e lo spazio ma anche a quelli emergenti come l'underwater e l'ambiente cognitivo”.

Nella della Difesa e nella necessaria integrazione interforze, ogni assetto coinvolge l'impiego di materie STEM e gli strumenti delle tecnologie più avanzate; un nodo indissolubile che rafforza il partenariato militare e civile.

Il Sottosegretario Rauti, infine, ha evidenziato un nodo sotteso alla questione STEM, quello del divario di genere tra i laureati nel settore; “ gap formativo – curricolare che diventa poi occupazionale; alimentato dall'idea diffusa e distorta che lo studio delle discipline STEM sia più adatto ai ragazzi che alle ragazze. Uno stereotipo da rimuovere, insieme ai condizionamenti che produce, investendo sulla formazione STEM delle giovani generazioni ed in particolare delle studentesse”.

All'evento hanno partecipato il Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, Gen. C.A. Carmine Masiello e il Vice-rettore del Politecnico di Torino Filippo Molinari, oltre ai vertici della formazione delle Forze Armate e dell'Arma dei Carabinieri.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x