Difesa. Rauti-de Bertoldi (FdI): emendamento FdI per ricomprendere Forze Armate nella platea 5 per mille

“Grazie a Fratelli d’Italia sarà evitato che all’Esercito, alla Marina e all’Aeronautica Militare siano escluse dal 5 per mille. Infatti, nel corso dell’esame congiunto nelle Commissioni Finanze e Difesa del Senato dei disegni di legge in materia di destinazione del 5 per mille, abbiamo rilevato che nel testo unificato la platea dei beneficiari era limitata alla Guardia di Finanza, alla Polizia di Stato e a quella Penitenziaria, al Corpo dei Vigili del Fuoco e all’Arma dei Carabinieri. Rimanevano così escluse le tre nostre Forze Armate. Per questo abbiamo chiesto ed ottenuto in Commissione Finanze la riapertura dei termini per gli emendamenti, presentandone uno in tal senso, e in Commissione Difesa il voto unanime con parere favorevole del governo sull’osservazione formulata da sull’allargamento della platea. Ora ci attendiamo il voto favorevole all’emendamento che consentirà anche all’Esercito, alla Marina e all’Aeronautica Militare di beneficiare di fondi che potranno essere utilizzati a favore dell’assistenza del personale in servizio e di attività a favore di congiunti, appartenenti alle rispettive amministrazioni, deceduti per cause di servizio o in servizio”.

Lo dichiarano i senatori di Fratelli d’Italia, Isabella Rauti capogruppo in Commissione Difesa e Andrea de Bertoldi, segretario della Commissione Finanze e Tesoro.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,494FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati