Difesa. Rauti (FdI): impegno per riforma del datato Codice Penale Militare di Pace

“In qualità di capogruppo in Commissione Difesa ho partecipato al convegno organizzato dall’Associazione Nazionale Magistrati Militari sui “40 anni della Legge 180 del 1981″ che ha profondamente modificato l’ordinamento giudiziario militare. Una ricorrenza importante ed un’occasione utile per riflettere anche sulle proposte di riforma attualmente in discussione nelle Commissioni parlamentari di competenza; alla Camera sulla definizione stessa del ‘reato militare’ ed al Senato sul cosiddetto ‘codice rosso’ militare, per l’introduzione di fattispecie di reati di violenza privata, violenza sessuale e atti persecutori, Ddl AS 1193 di cui sono prima firmataria. Le due proposte di riforma del datato Codice Penale Militare di Pace (1941) vanno nella direzione di un ampliamento delle prerogative della Magistratura militare e di una razionalizzazione dei carichi di della magistratura ordinaria”.
Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Isabella Rauti, capogruppo in Commissione Difesa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,388FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati