Difesa, Rauti (FdI): “Italia e Spagna, unite da comune vocazione culturale e geopolitica”

Il sottosegretario alla Difesa, senatrice Isabella Rauti, ha rappresentato il governo italiano al salone internazionale Feindef 2023 di Madrid, dedicato alla difesa e alla sicurezza. Presenti nella delegazione italiana anche i rappresentanti del Segretariato generale della Difesa.

“Partecipiamo alla terza edizione di una Fiera che è cresciuta negli anni ed è considerata, in Spagna, la più importante del settore, riconosciuta dal governo e dal ministero della Difesa spagnolo”, ha detto il sottosegretario alla Difesa Isabella Rauti al termine della missione.

Complessivamente quest'anno si contano 500 espositori e 100 delegazioni internazionali.

Nel corso della visita, il sottosegretario Rauti ha incontrato tutte le aziende italiane presenti al Salone: “espressione di tecnologia, programmi, know how e sistemi all'avanguardia apprezzati in tutto il mondo. Il ‘' è sinonimo di eccellenza e garanzia di qualità. Caratteristiche che ci vengono riconosciute al livello internazionale“.

“È di grande importanza – ha evidenziato Rauti – la cooperazione tra l'Italia e la Spagna. Essere presenti alla Fiera significa confermare l'interesse del governo italiano e l'attenzione dell'Italia nei confronti di questa nazione. È necessario rafforzare le intese industriali e non solo nel settore della difesa”.

“Con la Spagna ci accomuna una vocazione culturale e geopolitica. Per l'Italia la Spagna è un partner strategico fondamentale nel settore della difesa ma anche nell'ambito dell'Unione europea e dell'Alleanza atlantica”, ha detto Rauti evidenziando che “Il comune interesse che lega i due paesi è il cosiddetto Mediterraneo allargato, un continente liquido che arriva fino al Sahel e al Medio Oriente. Rafforzare la cooperazione vuol dire anche affrontare insieme il tema dell', quello dei confini e focalizzare l'attenzione sul continente africano cercando di favorire non solo condizioni di pace, stabilità e democrazia ma anche di sviluppo autocentrato. Il rapporto con i paesi africani è fondamentale per raggiungere una indipendenza energetica, come ha detto il presidente del Consiglio presentando il piano Mattei nei suoi numerosi viaggi istituzionali nel Continente africano. La Spagna si accinge ad assumere la presidenza semestrale del Consiglio dell'Unione europea – ha sottolineato Rauti – e per l'Italia questa sarà un'ulteriore occasione per rafforzare la cooperazione nell'ambito del progetto di difesa comune europea“.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x