Difesa, Rauti: il 70° Stormo dell’Aeronautica Militare anello fondamentale filiera addestramento al volo

Il Sottosegretario di Stato alla Difesa, sen. Isabella Rauti, ha visitato a Latina il 70° Stormo, Scuola di Volo dell'Aeronautica Militare. Nel suo intervento, il Sottosegretario – che in ambito Difesa ha la delega alla Formazione – ha sottolineato il valore del Reparto che da oltre sessant'anni seleziona e addestra i futuri piloti dell'Aeronautica Militare ma anche delle altre Forze Armate e Corpi Armati dello Stato nonché cadetti stranieri, con il rilascio del Brevetto di Pilota di Aeroplano (BPA); il primo, importantissimo passo del percorso che permette, una volta completato l'iter formativo, di diventare piloti militari. “Il 70° Stormo – ha detto Rauti – è un Reparto con una vocazione interforze ed internazionale ed un anello fondamentale nella filiera addestrativa dell'Aeronautica Militare e della Difesa.

In questo polo di addestramento si trasmette il “sapere del volo” e si offrono le competenze iniziali e di base per contribuire alla sicurezza ed internazionale. Rauti ha ricordato gli impegni dell'Aeronautica Militare in Italia e nei Teatri Operativi. “Gli uomini e le donne dell'Arma Azzurra assicurano la sicurezza dei cieli in Patria e contribuiscono in maniera determinante alla pace ed alla stabilità internazionale, come sul fianco EST della NATO, in cui i velivoli dell'Aeronautica Militare con le operazioni di Enhanced Air Policing coprono a rotazione un'area che va dall'estremo Nord ai Balcani”. Attualmente, gli istruttori del 70º Stormo sono impegnati nell'addestramento di allievi dell'Aeronautica Militare, dell'Esercito, della Capitaneria di Corpo e della Polizia di Stato.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x