Difesa: Rauti inaugura all’ISMA di Firenze il primo Modulo Interforze per Ufficiali di tutte le Forze Armate

“Un progetto formativo innovativo ed ambizioso che punta all'integrazione interforze e che rispecchia la policy del Ministro della On. Guido Crosetto – contenuta nelle “Linee Guida”- finalizzata allo sviluppo di competenze comuni in ambito Difesa”.

Con queste parole, oggi a Firenze il Sottosegretario alla Difesa Isabella Rauti si è rivolta ai frequentatori del primo Modulo Interforze, progetto rivolto agli Ufficiali delle Forze Armate e dell'Arma dei Carabinieri che nel grado di Capitano frequentano il corso di Stato Maggiore. “La formazione – ha continuato Rauti – che attraverso percorsi comuni e multidisciplinari punta ad incrementare la organizzativa interforze, è necessaria di fronte a scenari multidimensionali come quelli attuali. Alla Difesa servono capacità multidominio e, nel rispetto delle specialità e competenze di ogni componente delle Forze Armate, una formazione multidisciplinare.”
Il Corso ha un'offerta didattica specializzata con materie che spaziano dal Gender Perspective alla Leadership e Analisi Strategica, dalla Valutazione delle Performance Organizzative al Cognitive Warfare. “Sono proprio le “competizioni cognitive” – ha continuato Rauti – la nuova sfida per comprendere le minacce alla sicurezza ed alla stabilità geopolitica basate sull'uso distorsivo dell'informazione o sulla disinformazione. Una frontiera in cui impegnarsi per fronteggiare le armi della manipolazione delle opinioni ma anche dei comportamenti umani. La cosiddetta guerra ibrida che caratterizza i nuovi conflitti – ha concluso la senatrice, che ha la delega alla Formazione – impone integrazione interforze e interoperabilità tra i sistemi e sono questi gli aspetti che rendono il corso un'opportunità formativa di carattere strategico”

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x