Dissesto idrogeologico, Rampelli (VPC-): indispensabile piano di sostituzione , via dai fiumi e dalle coste

8 views

“Sono ormai decenni che ci battiamo per un gigantesco piano di demolizione e ricostruzione , per liberare fiumi e coste dalla cementificazione selvaggia che ha travolto il territorio italiano rendendolo ancora più fragile. Oggi, con i cambiamenti climatici, la mancanza di manutenzione e la penuria di risorse economiche trasferite ai Comuni e con lo smantellamento della Forestale, ci troviamo davanti a un’emergenza senza precedenti che rende l’Italia la nazione dell’Ue con maggiore rischio idrogeologico. Il Recovery Fund, almeno nella relazione che ci è stata trasmessa alle Camere, parla molto di green economy con ampio spazio dedicato all’energia. Il dissesto idrogeologico è appena accennato. Occorre precisare che, se s’intende fare le cose sul serio e in questa direzione occorre arrestare l’ennesima crociata demagogica di certo ambientalismo salottiero per il ‘consumo di suolo zero’. Per delocalizzare le cubature e liberare corsi d’acqua e coste il territorio scadente va trasformato, altrimenti si fanno solo petizioni di principio e non s’interviene mai sulle aberrazioni cumulate negli anni della speculazione selvaggia e dell’inurbamento”. E’ quanto dichiara il vicepresidente della Camera dei deputati Fabio Rampelli di Fratelli d’Italia intervenendo ad Agorà sul dissesto idrogelogico.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,856FansLike
3,829FollowersFollow

Leggi anche

Innovazione, FdI: “soddisfatti approvazione mozione con impegno unitario per indice DESI nel def

"L'approvazione degli impegni delle mozioni di maggioranza e opposizione, in cui era presenta anche una mozione di , per l'introduzione dell'indice DESI nel documento...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Innovazione, FdI: “soddisfatti approvazione mozione con impegno unitario per indice DESI nel def

"L'approvazione degli impegni delle mozioni di maggioranza e opposizione, in cui era presenta anche una mozione di , per l'introduzione dell'indice DESI nel documento...

Covid. Lollobrigida (FdI): puntuale come cartella esattoriale arriva proposta patrimoniale della sinistra

“Puntuale e implacabile come una cartella esattoriale, arriva la proposta della maggioranza di fare cassa sulla pelle dei risparmiatori italiani introducendo la patrimoniale e...

Torselli (FdI): “Giani mantenga la parola data e sblocchi i voucher da distribuire ai cittadini per prendere il taxi. Non si sopravvive con le...

"Ci rammarica apprendere che il governatore Giani non ha ancora sbloccato la distribuzione dei voucher per poter usufruire del servizio taxi ai cittadini che,...

Difesa, Deidda (FdI): le guardie giurate devono poter lavorare all’estero con aziende italiane.

“Oggi, in Aula, ho ribadito a questo Esecutivo la presenza di ben due proposte di legge per l’impiego delle guardie giurate all’estero, che devono...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x