. : fallimento annunciato. Emendamenti per destinare fondi a del settore

“Il fallimento del per Fratelli d’Italia era annunciato. All’epoca dell’esame alla Camera dei deputati del dl Rilancio criticammo l’eccessiva enfasi usata nell’annunciare il provvedimento, perchè lo ritenevamo inadeguato e incapace a supportare concretamente gli operatori del sistema ricettivo. La nostra stessa leader, , incontrò gli operatori del settore e come partito articolammo una serie di proposte per far ripartire il settore, che poi traducemmo in un pacchetto di emendamenti. Purtroppo l’arroganza di questa maggioranza e di questo governo ha impedito qualsiasi confronto nel merito, portando così alla bocciatura secca delle nostre proposte. Ora, purtroppo, dobbiamo constatare che avevamo ragione e che il così come presentato dal governo giallorosso anzichè aiutare le aziende e favorire il turismo è finito nelle disponibilità di una piccolissima parte di vacanzieri. Per questo motivo abbiamo presentato alcuni emendamenti al , affinchè quei soldi avanzati dal bonus non siano perduti, ma piuttosto utilizzati per aiutare direttamente le turistiche. Per il turismo va sostenuto con misure di intervento chiare e dirette a favore degli operatori del settore, che è bene ricordare rappresenta il 13 per cento del Pil e con un peso crescente nella nostra economia”.

Lo dichiarano il presidente dei senatori di Fratelli d’Italia, Luca Ciriani, e il responsabile del Dipartimento Turismo di , Gianluca Caramanna.  

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,351FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x