Dl agricoltura. Mattia (FdI): dopo tanto tempo un Governo che dà a settore importanza che merita

“Era dai tempi della riforma agraria del 1950 che un governo non metteva al centro della sua agenda il settore primario. Ma quella era un'altra Italia e agricoltura e pesca erano motore trainante dell'. Oggi, in quadro economico sostanzialmente mutato ritroviamo, finalmente, un governo che ad agricoltura, pesca e acquicoltura dà il rilievo che merita. Parliamo di un settore che, nonostante sia stato tanto trascurato in passato, ha mantenuto un'importanza strategica ed è componente fondamentale del nel mondo. Per questo avevamo bisogno di mettere di dare sicurezza a tutti gli operatori. Lo sforzo concreto del governo e del ministro Lollobrigida, che ha stanziato complessivamente oltre 500 milioni, non a pioggia, ma in interventi mirati, rappresentano un investimento per il futuro. L'agricoltura e la pesca italiane possono tornare ad essere un fiore all'occhiello della nostra Nazione”.

Lo ha detto Aldo Mattia, deputato e responsabile del Dipartimento Agricoltura di Fratelli d'Italia.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x