Dl Coesione. Longi (FdI): Mezzogiorno non più dimenticato, cambia approccio per migliorare qualità spesa

“Con l'ok della il dl Coesione è legge. Grazie al lavoro del ministro Fitto e all'impegno che il governo ha posto su questa materia il Mezzogiorno beneficerà di un rilancio della competitività economica. Non più zona dimenticata, come accaduto con i governi passati, il Sud potrà contare su un ulteriore sgravio contributivo, allegato alla funzione a tempo indeterminato nella ZES unica, grazie a un contibuto di 600 milioni di euro. Con questo provvedimento, dunque, di grande importanza strategica, cambia l'approccio che fino ad oggi si aveva nei confronti del Mezzogiorno: si migliora la qualità della spesa per creare le condizioni tali da sostenere un contributo positivo all'unità dell'intera Nazione”.

Lo afferma Eliana Longi, deputato di Fratelli d'Italia. 

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x