Dl coesione: Milani (FdI): con individuazione settori strategici interventi nei tempi previsti

“Nel dl coesione licenziato oggi dal Consiglio dei ministri è stata fatta una attenta analisi dal governo e dal ministro Fitto. Ovvero quella di individuare un elenco di interventi prioritari nei settori strategici che saranno monitorati a livello centrale per assicurare un presidio volto al rispetto dei tempi previsti per l'attuazione del conseguimento effettivo dei risultati programmati. A tal proposito saranno le amministrazioni centrali e territoriali, nell'ambito della riforma della coesione, a coordinare una serie di interventi prioritari in settori strategici già condivisi con la Commissione europea. Con questo nuovo approccio si rafforzerà l'efficacia e l'impatto degli interventi in settori chiave: risorse idriche, infrastrutture per il rischio idrogeologico e la protezione dell'ambiente, rifiuti, trasporti e mobilità sostenibile, energia, sostegno allo sviluppo e all'attrattività delle imprese, anche per le transizioni digitale e verde. In materia di ambiente sono previste misure per la riqualificazione delle aree industriali, con interventi per la produzione di energie da fonti rinnovabili”.

Lo dichiara in una nota il deputato di Fratelli d'Italia Massimo Milani, segretario della Commissione Ambiente della .

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x