Dl Coesione. Russo (FdI): fondi per automotive, bene lavoro Fitto e Bignami, ridata dignità al settore

“Con la conversione in legge, ieri, del DL Coesione, il governo prosegue nel mettere in pratica il suo approccio concreto e propositivo in favore di settori trascurati ma di grande importanza per il nostro Paese. In particolare, grazie al lavoro capillare del viceministro delle Infrastrutture e Trasporti Galeazzo Bignami e di tutto Fratelli d'Italia fin dall'inizio della legislatura, con il provvedimento approvato ieri si è raggiunto un primo notevole traguardo: nel testo, infatti, viene stabilita l'assunzione di 300 funzionari e 150 assistenti, assegnati prevalentemente agli uffici periferici della Motorizzazione Civile. Nel ringraziare tutti i dipendenti dell'ente, che in questi anni hanno cercato di sopperire, con il loro lavoro anche in straordinario, alle carenze della struttura, mi fa piacere sottolineare che ora si invertirà la brutta china che negli ultimi 20 anni ha visto ridursi progressivamente il personale, con conseguenti disservizi per i cittadini e ricadute negative sull'automotive, un settore fondamentale dell' italiana. Ora, finalmente, al comparto verrà restituita la dignità che merita: un risultato questo il cui merito va riconosciuto in gran parte al Ministro per gli Affari europei, per le politiche di coesione e per il PNNR Raffaele Fitto, che ha lavorato per mettere a disposizione strumenti che consentiranno nuove assunzioni, rafforzando le capacità del Mit e valorizzando la macchina amministrativa”.

Lo dichiara Gaetana Russo, deputato di Fratelli d'Italia e componente della commissione Trasporti della .

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x