Dl Covid, Rauti (FdI): la pazienza ha un limite ed è finita, domani si discutano le mozioni sulle misure restrittive

“La pazienza ha un limite e il limite è stato ampiamente superato e la pazienza è finita anche per chi come Fratelli d’Italia fa una opposizione patriottica e responsabile. Ed è messa a durissima prova la pazienza di ogni Italiano che, da oltre un anno, patisce restrizioni, chiusure e limitazioni delle libertà personali. Questa mattina dovevamo discutere il decreto del 1 aprile e si prosegue con continui rinvii, siamo qui per lavorare e non per perdere tempo solo perché una ‘brancaleone’ non trova una quadra. È evidente inoltre che dietro questi rinvii si nasconde una strategia di bassa politica mirata ad impedire che si discutano le mozioni previste per domani, fra cui per prima quella di Fratelli d’Italia, contro il , le limitazioni arbitrarie delle libertà individuali e contro le chiusure delle attività commerciali, sportive e culturali che possono e debbono riaprire in sicurezza”.

Lo dichiara in aula il senatore di Fratelli d’Italia Isabella Rauti, vice capogruppo vicario di .

“Le mozioni previste per domani vanno discusse – aggiunge Rauti – ed è inaccettabile che l’aula non stia lavorando oggi. In dei capigruppo ribadirà la richiesta che il calendario di domani venga rispettato a meno che e non voglio essere maliziosa – conclude Rauti – vi sia una precisa volontà politica per non far discutere la nostra mozione in considerazione dell’annunciato rinvio a lunedì prossimo della cabina di regia che deve prendere decisioni sul e sulle riaperture”.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,244FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x