Dl Covid, Zaffini (FdI): provvedimento che arriva dal governo inemendabile, votiamo contro

“Il dl Covid arriva in aula compilato dal governo e inemendabile, con al suo interno vistosi errori, come quello dell’obbligo vaccinale per il personale sanitario: sì alla protezione vaccinale per il personale a contatto a vario titolo con il Covid, no alla penalizzazione stipendiale del personale sanitario che può essere riallocato ad altra mansione che di fatto costituisce un obbligo al vaccino non previsto dal nostro ordinamento ed espressamente vietato dai trattati sottoscritti in ambito Ue. Fratelli d’Italia voterà quindi contro un provvedimento per il quale non vi è stata discussione per renderlo più organico e serio”.

Lo afferma in aula in dichiarazione di voto il senatore di Fratelli d’Italia Franco Zaffini.

“Noi pensiamo che chi siede fra i banchi del Parlamento – osserva Zaffini – abbia non solo il diritto ma anche l’obbligo di mettere in discussione un impianto normativo e non di doverlo votare pedissequamente come fanno i colleghi della maggioranza”.

“Serve altro piglio – conclude Zaffini – serve un altro senso di responsabilità e serve anche un altro ministro della Salute, serve insomma un altro passo e per questo la nostra posizione rispetto a questo decreto non può che essere contraria”.

 

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,910FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x