Dl elezioni. Ciriani (FdI): Chapeau? Maggioranza ha poco da festeggiare. Da Senato lezione per arroganza

“La maggioranza e il presidente Conte hanno poco da festeggiare visto che miracolosamente hanno ottenuto la fiducia in Senato, salvando così quella poltrona che tengono così stretta e che è l’unica cosa che realmente gli interessi. Quanto accaduto a Palazzo Madama dovrebbe farli riflettere, invitandoli a minor arroganza e faziosità, considerando che hanno dimostrato di essere incapaci nel garantire le risorse a famiglie e imprese, e il numero legale per una votazione così importante come il voto di fiducia”.

“Fratelli d’Italia, continua il capogruppo di al Senato, per prima aveva annunciato che non avrebbe partecipato al voto e questo dopo il rifiuto di governo e maggioranza a ritirare il decreto Elezioni per riscriverlo insieme alle opposizioni. Nel corso dell’esame in Senato abbiamo avuto un approccio costruttivo, partecipando ai lavori in Commissione e presentando emendamenti e finanche una pregiudiziale. Ma le nostre ragioni non sono mai state accolte e il governo è andato avanti con l’ennesima fiducia, a dimostrazione della sua arroganza”.

“L’auspicio è che ne traggano insegnamento, ma temo che non avverrà. E le parole del presidente del Consiglio, che addirittura fa ‘chapeau’ ai suoi capigruppo, sono la dimostrazione di un governo che calpesta il Parlamento e i diritti delle opposizioni e che preferisce chiudersi nelle ville sordo alle richieste di aiuto che giungono dai cittadini e dalle categorie economiche e sociali”, conclude il presidente Ciriani.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,495FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati