Dl energia, Colombo (FdI): Decreto cardine per il futuro energetico del paese

“Oggi facciamo un passo avanti verso il rafforzamento della nostra autonomia energetica incentivando l'uso di fonti rinnovabili e dando un contributo decisivo al processo di decarbonizzazione della Nazione. L'Italia si trova a fronteggiare una crisi energetica senza precedenti, anche come effetto del conflitto russo-ucraino e della storica dipendenza dall'approvvigionamento energetico straniero. È necessario e improcrastinabile ridurre i rischi legati all'incertezza dei mercati e garantire sicurezza e competitività alle nostre imprese, specialmente quelle energivore, spina dorsale del nostro sistema produttivo. Questo decreto va in modo spedito in questa direzione facilitando gli investimenti in autoproduzione di energia rinnovabile per i settori ad intenso uso di energia, contrastando così la pericolosa volatilità dei prezzi nei mercati che minaccia la competitività internazionale delle nostre imprese. Nessun Governo ha la bacchetta magica ma finalmente oggi- segnando la differenza con le politiche ideologiche del passato che ci hanno reso dipendenti dai paesi stranieri- proponiamo un ecologismo pratico, concreto, che non si limita a decretare divieti ma propone, invece, soluzioni e percorsi attuabili per un'autentica rivoluzione verde”.

Così in Aula il deputato di Fratelli d'Italia Beatriz Colombo annunciando il voto favorevole di al Dl Energia.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x