Dl fisco: Ciriani, tartassano lavoratori ed imprese

“Il governo ha finalmente gettato la maschera. Con l’annuncio del viceministro Garavaglia, dell’impossibilità di differire l’entrata in vigore della fatturazione elettronica perché le risorse sono state già inserite nella legge di Bilancio, questo Esecutivo si conferma contro i lavoratori e le imprese. Infatti, chi lavora e chi produce reddito, come le piccole e medie aziende, saranno spremuti per aiutare chi preferisce stare comodamente sul divano. I proventi della fatturazione elettronica serviranno, perciò, per finanziare l’assistenzialismo di Stato del reddito di cittadinanza”.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,159FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati