Dl fisco, FdI: Approvate agevolazioni per chi investe a Venezia e Trieste

“Approvato un ordine del giorno di Fratelli d’Italia che impegna il governo a introdurre agevolazioni fiscali a favore delle imprese che investono all’interno delle zone logistiche semplificate (Zls) dei porti di Venezia e Trieste”. Lo dichiarano i senatori di Fratelli d’Italia Adolfo Urso, Andrea de Bertoldi e Luca Ciriani.L’ordine del giorno, concordato con il governo dal segretario della Commissione Finanze e Tesoro, De Bertoldi, ricalca il disegno di legge, a prima firma del senatore Urso, che propone l’estensione dei benefici fiscali delle ZES alle aree Zls e la riforma delle procedure per creare una rete portuale marittima davvero competitiva e attrattiva anche per gli investimenti produttivi. “Fratelli d’Italia punta a creare le condizioni per aumentare i nuovi investimenti nelle aree portuali, tenendo conto della necessità che è ormai indispensabile di rafforzare il sistema logistico dei porti italiani, che da tempo soffre per carenza di interventi soprattutto sul piano infrastrutturale. Il via libera al nostro ordine del giorno segna un’importante tappa nella prospettiva dello sviluppo e del potenziamento di due porti strategici nel corridoio adriatico quali quello di Venezia e Trieste, mete della nuova ‘via della seta’ marittima e conferma la concretezza della proposta politica di Fratelli d’Italia sempre attenta alle problematiche legate alla crescita e allo sviluppo”, concludono i senatori di FdI.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,178FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati