Dl . Ciriani (): operai a casa e brigatista con pagato da tasse italiani

3 views

“Il M5S e il Pd votando la fiducia al dl crisi aziendali si assumono la responsabilità di lasciare a casa migliaia di operai, mentre una brigatista assassina percepirà il reddito di cittadinanza finanziato con le tasse pagate dagli italiani perbene”. A dirlo il capogruppo di Fratelli d’Italia al Senato, Luca Ciriani, nel corso del suo intervento in Aula sul decreto legge crisi aziendali.
“Fratelli d’Italia – prosegue il capogruppo di in Senato – aveva presentato un pacchetto di emendamenti che la maggioranza ha bocciato e che avrebbe messo fine alla vergogna del dato a brigatisti, assassini e delinquenti. Ma il M5S e il Pd hanno scelto la strada della furbizia, bocciando le nostre proposte perchè secondo loro inammissibili; benchè in questo decreto ci sia di tutto anche un articolo sul prevedendo l’assunzione di 1000 persone all’Inps con un costo di 50 milion di euro all’anno”.
“Nel merito questo è un decreto che ammazza le , non le aiuta perchè non si fa politica industriale con slogan e promesse elettorali. Siamo preoccupati, Whirpool non ha atteso nemmeno l’approvazione di questo provvedimento per voltare le spalle al governo ed a rischio è anche il futuro dell’ex Ilva. I cinquestelle manderanno in soccorso dei lavoratori licenziati i navigator? E dove sono le tre proposte di lavoro per loro che la legge doveva garantire?” conclude il senatore Ciriani.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,962FansLike
4,057FollowersFollow

Leggi anche

Giustizia: Varchi (FdI), Governo lascia magistrati onorari in balia del virus

"La magistratura onoraria è in stato agitazione contro il Governo Conte e la maggioranza. Dopo anni di lavoro non riconosciuto e mal pagato, quasi...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Giustizia: Varchi (FdI), Governo lascia magistrati onorari in balia del virus

"La magistratura onoraria è in stato agitazione contro il Governo Conte e la maggioranza. Dopo anni di lavoro non riconosciuto e mal pagato, quasi...

Caretta (FdI) – Vicenza, con Galli se ne va un pezzo importante di storia calcistica della nostra città

"Con Ernesto Galli, portiere del mitico "Real Vicenza", se ne va un pezzo importante della storia calcistica della nostra città. Insieme con Paolo Rossi...

Lampedusa e barconi abbandonati, Pisano (FdI): Rischio disastro ambientale, Governo intervenga immediatamente

"Da tempo Fratelli d'Italia denuncia come i barconi utilizzati dai migranti per raggiungere le coste lampedusane, lasciati ormeggiati anche per lungo tempo all'Interno del...

Foibe ed esodo: Carla Isabella Elena Cace e’ il nuovo presidente dell’Associazione Nazionale Dalmata

Carla Isabella Elena Cace, storico dell’arte, giornalista ed esule di terza generazione, è il nuovo presidente dell’Associazione Nazionale Dalmata, la prima donna a rivestire...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x