Dl Imprese, de Bertoldi (FdI): non si parla di aiuti e di accesso al credito

“L’unica cosa che questo decreto imprese ha messo in campo sono le proroghe, non si parla di aiuti e non si parla del tema centrale della crisi d’impresa che è l’accesso al credito”.
Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia Andrea de Bertoldi, segretario della commissione Finanze di Palazzo Madama.

“Negli ultimi dieci anni – sottolinea de Bertoldi – abbiamo assistito ad una riduzione del credito all’impresa del 26 per cento e nulla in proposito è contenuto in questo decreto. Al contrario le Pmi devono fare i conti con una riduzione delle proprie libertà, come l’obbligo di pagare i tamponi ai lavoratori di tasca propria e dover assistere al ricorso continuo alla decretazione d’urgenza”.

“Abbiamo presentato un emendamento per concedere agevolazioni contributive a quelle imprese che assumono lavoratori incassa integrazione a zero ore, ma ci è stato dichiarato inammissibile. Come Fratelli d’Italia non smetteremo di fare proposte e a difendere le libertà degli italiani perché questa è la nostra battaglia, una battaglia per la libertà”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,179FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati