Dl Infrastrutture: Ferro (FdI), governo dei migliori non colma gap Nord-Sud

“Dal governo che si autoproclama ‘dei migliori’ ci aspettavamo provvedimenti concreti per colmare il gap tra Nord e Sud e rimettere in piedi l’Italia e invece nel Meridione lo sviluppo ha ceduto il passo all’assistenzialismo del reddito di cittadinanza. Per una vera perequazione si sarebbe dovuto investire di più al Sud perché il 40% dei fondi provenienti dal Pnrr non è sufficiente. Mentre la Sicilia e la Calabria attendono da un secolo il Ponte sullo Stretto e più infrastrutture, noi assistiamo all’ennesimo fallimento di questo governo contrassegnato da una logica attendista che mortifica due regioni e l’Italia intera”. Così il vicecapogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera Wanda Ferro, in Aula sul Dl infrastrutture.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,388FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati