Dl Liquidita’, Urso (FdI): crea aspettative a fronte di una realta’ che non esiste

“Il Dl Liquidità crea forti aspettative a fronte di una realtà che non esiste. Parliamo di 400 miliardi di potenziali prestiti, a cui solo una parte del mondo produttivo ha pensato di poter ricorrere temendo nuovo indebitamento e solo una piccola parte è riuscita ad ottenerli. Dalle Ue vengono prospettati gli arrivi di altri centinaia di miliardi che non si vedono, e nel frattempo Confindustria e autorevoli centri studi certificano un crollo della produzione industriale del 30 per cento e prevedono un calo del Pil del 10 percento. Intanto il tempo passa e i fondi del Recovery sono troppo pochi e soprattutto giungeranno quando sarà troppo tardi per far fronte alla crisi di aziende ed esercizi commerciali: appena 4 miliardi quest’anno e forse 18 nel 2021, mentre il grosso dei soldi arriverà fra tre anni. Si è arrivati ad un provvedimento inefficace quando siamo ormai sull’orlo di un precipizio a fronte del quale non è stato e non è tutt’ora possibile collaborare con la compagine governativa”.

E’ quanto ha dichiarato il senatore di Fratelli d’Italia Adolfo Urso, nel suo intervento in discussione generale sul dl liquidità e imprese.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,160FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati