Dl liquidità. Urso (FdI): sei giorni persi per guerra di potere tra Pd e M5S. Una vergogna!

“Sei giorni persi solo per la sordida guerra di potere tra i ministri Gualtieri e Di Maio per il controllo della Sace. Una vergogna!”. E’ quanto rileva il senatore di Fratelli d’Italia, Adolfo Urso, secondo cui “alcuni dicono che abbia vinto il Pd sul Movimento Cinque Stelle, in realtà ha perso l’Italia. Lo sospettavamo, ma ora c’è la conferma: hanno sprecato tanto tempo tra riunioni, rinvii, contrattazioni e riscrittura del decreto ‘liquidità’ soltanto per definire il controllo delle risorse sulla pelle degli italiani. Hanno inoltre creato ulteriore burocrazia, comitati ministeriali e pareri condivisi al fine di consentire, comunque, a tutte le forze della maggioranza di partecipare nel controllo del debito che famiglie e imprese saranno costrette a richiedere. Figuriamoci cosa accadrà quando e se finalmente avremo risorse vere da destinare alla resistenza economica”.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,908FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati