Dl liquidità. Zaffini (FdI): governo cancella il Parlamento, c’è un problema di ‘decoro’

“Questo governo non solo ha adottato la proposta di referendum di Renzi ma è andata oltre: ha cancellato entrambe le Camere escludendole da ogni dibattito parlamentare”. Così il senatore di Fratelli d’Italia, Francesco Zaffini durante il suo intervento in Aula sul dl Liquidità ed Imprese. “Questo è l’ennesimo provvedimento che arriva in Aula senza il mandato del relatore e su cui sarà posta la fiducia.  Una prassi che umilia la democrazia parlamentare e priva di decoro istituzionale l’attività governativa. Senza parlare del fatto che di questo provvedimento non si vede ancora nessun risultato, a 60 giorni dalla famosa conferenza stampa del ‘bazooka’ nessun beneficio alle categorie colpite dalla crisi e in attesa di un sostegno, nemmeno un euro alla maggioranza dei richiedenti. Insomma, del fiume di danaro promesso e annunciato a ‘reti unificate’ da Conte nelle sue conferenze stampa, non c’è alcun traccia” conclude il senatore Zaffini.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,120FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati