Dl Ministeri:  (FdI), perde delega a turismo, ma eredita salvadanaio da Draghi

ha perso la Delega al ma, a quanto pare qualcuno ha pensato di fargli trovare una bella sorpresa nel Decreto Legge di Riordino dei Ministeri: un incremento di 692 milla euro annui di dotazione finanziaria per il suo Ufficio di diretta collaborazione al . Mentre l’Italia vive un momento difficilissimo, con migliaia di famiglie e costrette ad annaspare nel mare magnum dell’emergenza, soprattutto nei settori di attinenza del Ministro come la Cultura, lo Spettacolo e prima ancora del dove si è distinto per il totale immobilismo, troviamo inaccettabile e vergognoso che si riescano a stanziare cifre così cospicue per aumentare solo gli stipendi dell’ufficio di diretta collaborazione del Ministro . Fratelli d’Italia chiede al di ritirare questo osceno comma dal Dl Riordino Ministeri, perfetto esempio di sperperi e di ingiustificati privilegi, e di avere un minimo di decoro e di doverosa sobrietà nel gestire la macchina pubblica concentrando le scarse risorse nel sostenere i reali bisogni degli ”.

Lo dichiara Riccardo , deputato di Fratelli d’Italia e Capogruppo FdI in X Commissione – Attività Produttive, Commercio e

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,591FansLike
5,618FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x