Dl Pnrr. Caretta (FdI), sanzione ai commercianti senza pos roba da pazzi

“Con un decreto-legge sulla semplificazione delle misure di attuazione del PNRR approvato in Consiglio dei Ministri nella seduta di ieri, 13 aprile 2022, il governo ha badato bene di anticipare le sanzioni agli esercenti senza pos da gennaio 2023 al 30 giugno 2022. A fronte di una contingenza economica pesantissima, insostenibile, introdurre ulteriori oneri e costi per i commercianti significa volersi accanire su chi tenta di sopravvivere alla crisi. Farlo con un decreto-legge sulla semplificazione del PNRR è un’insopportabile imposizione, che conferma il pensiero tipico della sinistra, per la quale ogni cittadino è un evasore fino a prova contraria. Come Fratelli d’Italia ci opporremo in ogni sede a questa follia.”

Lo dichiara in una nota l’On. Maria Cristina Caretta, Capogruppo di Fratelli d’Italia in Commissione agricoltura a Montecitorio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,297FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati