Dl Proroghe: Montaruli (FdI), 23esima fiducia in nove mesi è violenza a Parlamento

Casellati e Fico tutelino prerogative senatori e deputati

“Il governo Draghi ha posto la fiducia su un provvedimento di tre pagine, sei articoli e con solo una decina di emendamenti dell’opposizione. C’è un ricorso al voto di fiducia così frequente da far violenza su Parlamento e parlamentari che hanno il diritto di esprimersi su argomenti così importanti. La 23esima fiducia in nove mesi è una vergogna inammissibile e su questo vorrei richiamare l’attenzione dei Presidenti di Camera e Senato affinché tutelino le prerogative di deputati e senatori da una prassi umiliante e fuori dalla Costituzione. La fiducia mette insieme i cocci della maggioranza le cui divisioni emergono comunque grazie al di Fratelli d’Italia. Governo e maggioranza nascondono la polvere sotto il tappeto cercando di zittire l’opposizione e le loro divisioni ma solo nella giornata di ieri si sono spaccate almeno più volte tanto da assistere a improvvise sospensioni. Si ricordi che la fiducia quest’Aula non corrisponde a quella che c’è fuori dal palazzo”.

Così Augusta Montaruli, deputato di Fratelli d’Italia intervenendo in Aula in dichiarazione di voto sul dl Proroghe-Irap.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,397FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati