Dl Recovery: Prisco (FdI), su abbattimento barriere architettoniche governo acceleri per uso Superbonus

“Fratelli d’Italia chiedeva al governo di inserire gli interventi per l’eliminazione delle barriere architettoniche in un autonomo tetto di spesa del Superbonus, senza quindi computarlo nelle ordinarie modalità di calcolo previste. Speravamo che questa nostra proposta trovasse la sensibilità di tutti i gruppi parlamentari. Servono procedure più semplificate di quelle previste da questo provvedimento, sburocratizzazione, e adeguate risorse economiche. Quella che Fratelli d’Italia proponeva è una misura di civiltà che vuole superare il principio che solo chi ha risorse economiche adeguate possa permettersi questi interventi. Quella che è una priorità per gli italiani deve diventarlo anche per il governo. Ci auguriamo che questa nostra proposta trovi accoglimento in un prossimo urgente provvedimento”.
Così in aula il deputato di Fratelli d’Italia, Emanuele Prisco, durante la discussione degli odg al Dl Recovery.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,497FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati