DL Rilancio, FDI sfida il Governo: trasmettere in streaming incontro con opposizioni.

Il confronto tra Governo e opposizioni sul dl Rilancio venga trasmesso in streaming. Lo ha chiesto il capogruppo alla Camera, Francesco Lollobrigida, facendo riferimento al vertice annunciato dal Governo sul decreto all’esame della Camera.

I Grilli dicono no e accampano scuse

“La richiesta fatta dal presidente Francesco Lollobrigida (FdI) di trasmettere la riunione, promossa dal Governo con i gruppi di opposizione, sul dl rilancio in streaming (richiesta pervenuta tardi e senza avvisare preventivamente tutti i partecipanti) si rivela una strumentalizzazione inutile”. Lo afferma il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D’Incà. “Così facendo – aggiunge – l’onorevole Lollobrigida dimostra di non voler avviare un dialogo costruttivo tra maggioranza e opposizione, in grado di garantire sul provvedimento il più ampio dibattito alle Camere. Questo dovrebbe essere l’unico interesse da perseguire su misure tanto attese da tutti i cittadini italiani per reagire alla crisi economica causata dall’emergenza COVID-19”

ribatte: noi non abbiamo paura dell trasparenza

“Dal Ministro d’Incà non è arrivata alcuna disponibilità a trasmettere la riunione Governo-opposizioni sul decreto Rilancio in streaming. Nonostante la proposta di Fratelli d’Italia sia stata sostenuta dagli altri colleghi della minoranza, da parte del Ministro – che aveva sollecitato i colleghi ad esprimersi – è stato confermato il no. La motivazione va chiesta direttamente al Ministro grillino, visto che non ci è stata fornita neanche quella. Noi non abbiamo alcuna paura della trasparenza e nelle riunioni diciamo le stesse cose che affermiamo fuori. Evidentemente non tutti possono vantare uguale coerenza”. Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,494FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati