Dl Rilancio. Petrenga (FdI): lavoratori  mense scolastiche e parchi giochi e ludoteche dimenticati da governo

“Abbiamo letto con molta attenzione il corposo dl Rilancio e, purtroppo, nonostante la bulimia di articoli inseriti, alla faccia della tanto decantata semplificazione, ci siamo resi conto che alcune categorie sono state completamente dimenticate dal governo Conte, le quali oltre a non aver beneficiato di alcuna indennità, vivono nella completa incertezza sulla loro effettiva ripresa perché, ad oggi, il governo ancora non ha tracciato una linea chiara. Mi riferisco al comparto delle ludoteche, dei parchi giochi e della refezione scolastica. A causa dell’emergenza epidemiologia Covid-19, questi comparti, fortemente legati a quello della scuola, sono stati lasciati nell’oblio ingenerando forti preoccupazioni sul loro futuro e su quello dei dipendenti e delle rispettive famiglie. Per questo ho presentato delle interrogazioni urgenti al ministro dello Sviluppo economico per sapere quali azioni saranno adottate dal governo per salvaguardare questi importati tessuti produttivi che forniscono servizi oramai essenziali per i nostri bambini e le loro famiglie”. Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Giovanna Petrenga.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,160FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati