Dl rilancio. Urso (FdI): serve “legge speciale” per il settore turistico

“Il comparto turistico rappresenta il 13 per cento del PIL ma riceve solo le briciole dal governo, molto meno di quanto hanno già stanziato altri governi europei nostri diretti concorrenti come ad esempio la Francia”: è quanto ha scritto in un post su Facebook il senatore di Fratelli d’Italia, Adolfo Urso, responsabile del settore Impresa di FdI. “Eppure è proprio il settore turistico che ha salvato il nostro Paese dopo la grande crisi del 2008, grazie al forte incremento di turisti stranieri, ed è anche quello che più risente pertanto della pandemia che avrà effetti in questo caso, purtroppo, di lunga durata. Per questo riteniamo assolutamente necessario realizzare una legge speciale dedicata nello specifico al comparto turistico alberghiero e alla sua filiera produttiva che rappresenta l’asse portante del Made in Italy. Una legge strategica e non meramente tampone che affronti anche le tematiche della crescita delle imprese, della innovazione e della  formazione, con strumenti e risorse adeguate”.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,494FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati