Dl Scuola. Iannone (FdI): governo  e maggioranza l’hanno sequestrata

“Una vergogna senza limiti quella che si sta consumando ai danni della scuola italiana. A pochi giorni dalla scadenza del decreto siamo ancora in Senato in prima lettura, non abbiamo finito di votare gli emendamenti in Commissione e pertanto non siamo andati in aula neanche oggi. Pd, Leu, Italia Viva e M5S litigano mentre rimangono sospesi alunni, famiglie, personale non docente, personale docente e dirigenti scolastici. L’Italia è l’unica Nazione che non ha un modello per tenere gli esami di fine anno e per l’inizio del nuovo anno scolastico. Non è più tollerabile questa situazione che tiene in ostaggio l’intero mondo della scuola. Vada a casa Conte e tutto il governo ad iniziare dal ministro Azzolina”. Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Antonio Iannone, capogruppo in Commissione Istruzione.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,494FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati