Dl : Albano (), immigrato espulso non deve poter ripresentare domanda asilo

“Un immigrato espulso non deve poter ripresentare in modo pretestuoso la domanda per l’asilo. Fratelli d’Italia chiede che venga dichiarata inammissibile la possibilità per gli immigrati irregolari espulsi con provvedimento esecutivo del giudice di presentare nuovamente istanza di asilo. In sostanza, chiediamo che venga impedita la reiterazione della domanda di asilo per coloro che hanno già ricevuto un atto di allontanamento per ingresso clandestino o per aver infranto la legge. Tra l’altro, il decreto prevede che la domanda di asilo debba essere obbligatoriamente accolta e lavorata, diventando così un ulteriore aggravio di compiti per le nostre Forze dell’ordine. Per quante volte gli immigrati espulsi potranno fare nuovamente richiesta di asilo? Servono regole chiare, non legate unicamente a ideologie politiche e che permettano di espellere definitivamente chi in Italia arriva clandestinamente e non ha diritto di asilo o chi viene per delinquere”.
Così il deputato di Fratelli d’Italia Lucia Albano illustrando il suo ordine del giorno al decreto .
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,241FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x